Il Senato ha votato le mozioni sulla Tav: bocciata quella del Movimento 5 Stelle, che era a favore dello stop all’alta velocità. Approvate le altre quattro mozioni pro-Tav: erano state presentate da Pd, Fi, Fdi e +Europa, votate dalle opposizioni e dalla Lega. La maggioranza di governo si è così spaccata.
“Questa maggioranza non esiste piu'”. Lo ha detto Andrea Marcucci, presidente dei senatori Pd intervenendo in Aula. “Il Pd ha voluto l’opera quando era al governo e continua a volerla ora che è all’opposizione. Se la maggioranza su questo non c’è più, il presidente del Consiglio deve andare dal presidente della Repubblica a dimettersi. Non è sufficiente sostituire il ministro Toninelli”, ha aggiunto.

Marcucci: Orgoglioso del comportamento del gruppo
Mirabelli: Su tema così politico governo non ha più maggioranza
Iori: Conte vada al Colle
D'Alfonso: Da governo due ministri delle infrastrutture?
Rossomando: Governo non ha più maggioranza
Faraone: Oggi sancita morte politica del M5S. Sacrificano tutto per la poltrona
Fedeli: Maggioranza non c'è più
Bellanova: Non esco dall’Aula, voto sì alla nostra mozione. E non ho paura del voto
Margiotta: Oggi 5S sfiduciano Conte
Faraone: Oggi sancita morte politica del M5s
Nannicini: 5s non spiegano perché loro governo la fa. Tu chiamale, se vuoi, poltrone