Mentre Lega e M5S sono divisi e non sanno prendere una posizione sulla Tav, il Pd ha presentato in Senato una mozione, a prima firma di Mauro Laus, affinchè il governo sblocchi subito gli appalti per il completamento dell’opera.

Il presidente Andrea Marcucci ha sfidato governo e maggioranza chiedendo subito la sua calendarizzazione nella riunione dei capigruppo.

“Vogliamo dare alla Lega una immediata e concreta possibilità di smarcarsi dalla posizione del M5S – sottolinea Marcucci – il completamento della linea ferroviaria Torino-Lione è assolutamente indispensabile, la posizione del ministro Toninelli va sconfitta subito. In Parlamento abbiamo i numeri per farlo”.

Mozione Pd Senato, “Governo sblocchi appalti per completamento opera"
Marcucci: Mozione da calendarizzare subito
Pinotti: Stop sarebbe condanna per sviluppo Paese
Malpezzi: Lega voti sì a nostra mozione
Margiotta: Lega voti mozione Pd e sblocchi situazione
Mirabelli: Lega voti nostra mozione, referendum scelta irresponsabile
Misiani: Lega voti a favore mozione Pd al Senato
Malpezzi: Salvini voti sì a mozione Pd al Senato invece di andare in piazza contro suo governo
Laus: Opera fondamentale per Paese ostaggio base 5S
Ferrazzi: Altro che referendum, si voti subito mozione Pd al Senato
Marcucci: Via libera sia condiviso da opposizioni, Salvini si decida