Zanda: Martina reggente per preparare congresso e nuovo segretario
Cirinnà: Bene Martina, ora indispensabile vera discontinuità e collegialità