Una manovra per far ripartire il Paese con aiuti concreti alle famiglie, alle buste paga dei lavoratori, investimenti pubblici e risorse per scuola e sanità. Sono questi i cardini delle misure portate avanti dal Pd.
Sono passi importanti nella direzione giusta, per rendere l’Italia più verde, giusta e competitiva“, commenta il viceministro all’Economia Antonio Misiani.
“Diciamocelo subito: la legge di bilancio non sarà il libro dei sogni. Ricordiamoci, però, sempre, dove era l’Italia nel mese di agosto, con un governo allo sbando, un ministro dell’interno prepotente che dettava i suoi diktat dalla spiaggia del Papeete, e con le clausole di salvaguardia dell’IVA più alte di sempre (23 miliardi nel 2020, 29 miliardi nel 2021) pronte a scattare“, sottolinea Andrea Marcucci, presidente dei senatori Pd.


Misiani: Aiutiamo l'Italia a ripartire, nessun aumento dell'Iva, meno tasse sui lavoratori
Marcucci: Non è il libro dei sogni, ma ricordiamoci dove era l'Italia ad agosto
Manca: La ‘nostra’ manovra riporta l’Italia sulla strada dell’equità
Mirabelli: Famiglie risparmiano 500 euro, più soldi in busta paga, lotta all’evasione: queste le nostre scelte