L’Aula del Senato ha convertito il decreto sull’emergenza Coronavirus.
Il governo si è assunto le proprie responsabilità e ha dato le risposte dando cornici giuridiche corrette: si sono limitate libertà, si, ma stabilendo limiti temporali sulla base dell’emergenza; si sono dati limiti ai Dpcm, che certo non potevano essere discussi in Parlamento come ora, invece, possiamo fare; si è costruito un quadro di riferimento nel rapporto tra Regioni, Stato e istituzioni. Mai si sono stravolte le regole e mai si è camminato fuori dal dettato costituzionale”. Così Dario Parrini, capogruppo Pd in commissione Affari costituzionali a Palazzo Madama nel suo intervento.

Parrini: Governo si è assunto proprie responsabilità rispettando la Costituzione