Dichiarare lo stato di emergenza ambientale e climatica del Paese e giungere ad un cambio di direzione in tutti i settori della nostra economia tali da consentire in tempi rapidi e certi la transizione energetica necessaria che spinga il nostro Paese verso la riduzione delle emissioni inquinanti in atmosfera e la progressiva decarbonizzazione dell’economia“. E’ il cuore della mozione che il Pd ha presentato al Senato con Nicola Zingaretti, Simona Malpezzi, Andrea Ferrazzi e Chiara Braga per impegnare il governo insieme a tutto il Parlamento su una strada che porti definitivamente il nostro Paese su  un’economia “green”.

Su temi così delicati è necessaria la coerenza dei comportamenti. Noi prendiamo un impegno con coerenza: per noi la sostenibilità è un modello di sviluppo del Paese – ha detto ZingarettiLa mozione per l’emergenza clima vuole spostare l’attenzione sul tema della sostenibilità. La sostenibilità deve essere un modo per intendere lo sviluppo, un modello utile a creare lavoro e benessere“.

L'emergenza climatica e le proposte del Pd sull'Ambiente
Ferrazzi: Il 5 giugno in Aula mozione Pd su cambiamenti climatici
Ferrazzi: Governo dichiari emergenza ambientale, unica via è green economy