Il Senato ha approvato la risoluzione di maggioranza che approva le comunicazioni del presidente del Consiglio hsulla proroga dello stato di emergenza al 15 ottobre per mettere il sicurezza il Paese da una ripresa della diffusione del virus.
“La proroga dello stato di emergenza è un provvedimento di buon senso. I commenti di Meloni e Salvini sono vaneggiamenti. Proteggere le persone con le mascherine ed il distanziamento sociale non è deriva liberticida, ma saggezza”. Lo afferma il capogruppo del Pd in Senato Andrea Marcucci.
“La fase acuta della pandemia è stata affrontata con efficacia, con il sacrificio di molti, e con grande responsabilità da parte di tutti gli italiani. E bisognerebbe ricordarsi che cosa ha significato il tempo del lockdown per tutti noi – lo ha detto Roberta Pinotti intervenendo in aula in dichiarazione di voto – E abbiamo scoperto come sia importante mantenere la produzione di alcune cose che pensavamo fossero diventate meno importanti, penso in primis alle mascherine e trovo grave l’atteggiamento di alcuni leader politici in questi giorni. Il virus oggi, basta dare una occhiata ai dati, non è ancora debellato. E prorogare oggi lo stato d’emergenza è utile per fare ciò che serve e servirà alla ripartenza in modo rapido ed efficace. Significa mantenere una cornice ad una serie di misure necessarie per ripartire. Non è un nuovo lockdown. Nella transizione dobbiamo mantenere regole comuni e prudenza”.
“Non si avalla un convegno negazionista quando si è in questa situazione – ha aggiunto – anzi, bisognerebbe stigmatizzare i comportamenti di chi vuole affermare irresponsabilmente comportamenti che vanno contro la tutela della salute comune. Va detto chiaramente: non siamo fuori dall’emergenza, ma in una fase diversa dell’emergenza. Non dobbiamo minimizzare i rischi che corre ancora oggi l’Italia, d’altra parte abbiamo visto dove hanno portato quelle istituzioni che hanno preso decisioni sbagliate e la situazione è andata fuori controllo”, ha aggiunto Dario Parrini.

Marcucci: Proroga di buon senso
Pinotti: Proroga emergenza serve per ripartire con più efficacia e sicurezza
Parrini: Proroga saggia, ruolo del Parlamento è fondamentale per contributi e proposte
Fedeli: Proroga stato emergenza è scelta di responsabilità