Assaltate due moschee di Christchurch, in Nuova Zelanda, durante le preghiere del venerdì. Sono almeno 40 i morti per gli attacchi “ben organizzati”, ha detto la premier Jacinda Ardern. Quattro persone sono state tratte in arresto, tre uomini e una donna.

Giacobbe: Enorme dolore. Integrazione e tolleranza restano le risposte. Solidarietà da gruppo Pd
Marcucci: Su notizia strage silenzio inquietante da Palazzo Chigi
Magorno: Strage terribile, riflettere sui particolari