“ I gruppi parlamentari Pd della Camera e del Senato aprono una sottoscrizione urgente con una donazione di almeno 1000 euro a parlamentare da versare alla Protezione Civile. Un piccolo gesto utile, in un momento difficile per tutti ”.
Ne danno notizia i presidenti dei gruppi dem Graziano Delrio ed Andrea Marcucci.

Il Consiglio dei minsitri ha approvato il decreto “Cura Italia” che contiene le misure economiche per rispondere all’emergenza sanitaria del coronavirus. Un’operazione da 25 miliardi con impegni per 350 miliardi.
Vari i campi di intervento: al primo posto il “finanziamento aggiuntivo molto significativo per il Sistema sanitario nazionale e la Protezione civile, che vale quasi 3,5 miliardi”, ha spiegato il ministro Gualtieri. C’è poi il sostegno all’occupazione, che vale più di 10 miliardi, la difesa del lavoro e del reddito “affiché nessuno perda il posto di lavoro a causa del coronavirus” con risorse per 1,3 miliardi per il Fondo di integrazione salariale e 3,3 miliardi per la cassa integrazione in deroga.
Confermata la copertura di tutti i lavoratori autonomi, stagionali e di altre forme con un assegno di 600 euro per il mese di marzo. Per gli autonomi e i liberi professionisti sono stanziati circa 3 miliardi a tutela del periodo di inattività con la sospensione dei contributi previdenziali.
Interventi anche per il sistema del credito e l’agevolazione dell’erogazione di liquidità con la sospensione delle rate di mutui e dei prestiti.
Sospesi inoltre gli obblighi di versamento di tributi e contributi.

Marcucci: Da Lega in Senato ostruzionismo inutile
Marcucci: Serviranno altri interventi radicali
Mirabelli: Dl primo passo importante, anche per giustizia e carceri
Stèfano: Decreto buona notizia per il Paese
Rossomando: Norme decreto per tutela salute nelle carceri
Fedeli: Mascherine Es' Givien un contributo positivo di azienda moda